Quello che mangi fa la differenza I cibi consigliati e quelli da evitare per prevenire e curare il male

Quello che mangi fa la differenza I cibi consigliati e quelli da evitare per prevenire e curare il male

19 Dicembre | Libri Consigliati | Redazione

Massimo Bonucci

Newton Compton Editori

Euro 10,00

 

Massimo Bonucci, specialista in oncologia medica e presidente di ARTOI (Associazione di ricerca per la terapia oncologica integrata), è l’autore del libro “Quello che mangi fa la differenza” nel quale indica gli alimenti che possono aiutare a curare e prevenire la formazione dei tumori e che si focalizza sul concetto di interazione tra cibo e corpo, ma non solo. Infatti, il dott. Bonucci sottolinea come la salute dell’organismo dipende da un delicato equilibrio di diversi fattori in cui l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale. Ecco perché il paziente oncologico, per favorire la sua guarigione e prevenire le recidive, è bene che eviti di seguire diete iperproteiche o ricche di carboidrati raffinati, mentre alcuni alimenti come l’aloe vera, la curcumina e il tè verde possono essere associati efficacemente ad alcuni farmaci chemioterapici.

Registrati per vedere l'articolo completo

Sei un professionista della salute? Registrati alla prima community dedicata all’Acidosi Metabolica latente per accedere all’area riservata e al materiale scientifico di approfondimento!